Archivio mensile:maggio 2015

Musica e teatro: le mamme connesse al Bambinfestival

music-and-education-620x279

Udite udite… ieri, come molti sanno, è stato ufficializzato il calendario di Bambinfestival, l’evento che per due settimane – dal 16 al 30 maggio – renderà ancora una volta le bambine e i bambini protagonisti della vita in città.

Le iniziative sono come sempre tantissime, interessanti e pensate per tutte le fasce di età (compresa, novità del 2015, la fascia 11-14 anni con il Teens Festival).

E, per la prima volta, ci saremo anche noi Mamme connesse  con due eventi pensati per i bimbi più piccoli, dagli 0 ai 6 anni.

Domenica 17 maggio, a partire dalle 10.30, ci saranno due laboratori-concerto (una dedicata alla fascia 0-3 anni, l’altra ai bambini dai 3 ai 6 anni) tenute dall’insegnante ed educatore Mattia Palagi secondo i principi della Music Learning Theory di Edwin Gordon (qui vi spieghiamo di cosa si tratta). Niente sedie o palcoscenico, solo uno spazio vivo in cui la musica e i bimbi saranno i veri protagonisti della comunicazione e della relazione. L’evento si terrà presso la sede dell’Asd Momento, in via Cardano 77 e, occhio, È OBBLIGATORIO PRENOTARE perché è a numero chiuso (tutti i contatti  sono sul programma ma ve li ripetiamo qui: potete telefonare a questo numero 3286746188 o mandare una mail a  mattiapalagi@yahoo.it).

2232889103_314d88c13d_z

Sabato 30 maggio alle 16, al parco giochi di via Aselli 14, organizzeremo poi una delle nostre merende connesse (chi vuole può portare qualcosa, la formula resta invariata) in collaborazione con le magnifiche ragazze di Inscena Veritas, che prima della merenda metteranno in scena la loro fantastica favola Colorina dell’orto. Seguirà un piccolo laboratorio per i bambini.

Noi vi aspettiamo a braccia aperte! 🙂

Qualsiasi cosa scegliate di fare, godetevi al massimo queste giornate, che sanno essere davvero speciali.

Per chi ci sarà, ci vediamo all’inaugurazione al Castello Visconteo di sabato 16.

Buon Bambinfestival a tutti! 🙂

LOGO BAMBINFESTIVAL DEFINITIVOultimo

by Chiara

Liberatempo e la card per le mamme connesse

5281453002_ab257fec82_z

Amiche e amici, abbiamo un’opportunità tutta per noi, tesserate mamme connesse di Pavia. Ve la spiego….

Liberatempo, società di consulenza welfare, ha pensato a noi e a voluto proporci uno sconto sulla loro “card” promozionali (anzichè 50 euro, per le sole tesserate “mamme connesse” costa 40 euro).

Ma di che card si tratta?  In pratica Liberatempo ha fatto una convenzione con un elenco di fornitori pavesi che offrono i servizi più vari, dalla stireria al baby parking, dal disbrigo commissioni alla consegna spesa, al gommista a molte altre cose. Oltre ad averli selezionati ha stipulato con loro delle convenzioni per usufruire di condizioni di favore: sconti sul listino, prestazioni a domicilio o sul posto di lavoro ed orari più compatibili. Insomma investite 40 euro (dura un anno) e guadagnate tranquillità e qualche sconto.

L’elenco completo dei servizi disponibili con i relativi fornitori sarà online a breve nell’area riservata del loro sito, a cui si accede con il codice scritto sulla CARD.

Per acquistarla o ricevere maggiori informazioni però potete mandare una mail a questo indirizzo segreteria@liberatempo.it.

Per tesserarsi a mamme connesse invece scrivete una mail qui: mamme.connesse@gmail.com

Buona giornata

Puliamo Pavia… domenica, tutti al castello!

640px-NEA_recycling_bins,_Orchard_Road

Milano pulisce le strade dai disastri del 1 maggio, ma anche Pavia non resta a guardare: è stato organizzato per domenica 10 maggio al castello visconteo di Pavia una giornata dedicata alla pulizia della città in particolare della zona intorno al parco. Qui trovate l’evento su facebook con qualche spiegazione. Vi anticipo che l’iniziativa è pensata per grandi e bambini, durerà un’oretta e mezza e al termine ci sarà una merenda.

Il punto di ritrovo, alle ore 15, è la vecchia pista da pattinaggio all’interno dei giardini del Castello – avete presente? Quella vicino al parco giochi! – in cui poi si dovranno riportare i rifiuti: la pista diventerà così un enorme planisfero sul quale i bambini, ma anche gli adulti, potranno colorare, scrivere, giocare e divertirsi. Bisognerà venire muniti di sacchi, guanti protettivi, rastrelli , pinze o strumenti utili a raccogliere i rifiuti. Che dite, partecipiamo anche noi mamme connesse? 🙂 Nella locandina qui sotto trovate info per saperne di più da chi ha promosso l’iniziativa.

Buona giornata!

11188258_1610144155936096_4209602511556560065_n